Tecniche creative miste

Panoramica del corso

Il corso vuole essere una valida alternativa più moderna del multicorso A: prevede l’uso di strumenti tradizionali con una forte attenzione nello stimolare l’allievo verso il loro utilizzo in chiave moderna e informale. Le tecniche base sono la pittura a olio, acrilica e materica a cui si aggiungono materiali e tecniche poco comuni (uso della foglia a oro, stoffe, carte da parati, resine, legno, lamierini e svariati altri materiali). In questo corso più che negli altri, gli allievi possono esprimersi sperimentando materiali e tecniche inusuali. Il punto di partenza in questo caso non è sempre la tela ma può essere una tavola di legno, un cartone vegetale, del compensato, una tavola in multistrato o anche una lastra in plexiglas. Seppur con attenzione agli insegnamenti dei maestri del passato e del presente, il corso privilegia lo sviluppo di un percorso artistico personale e critico.

Quali tecniche di disegno vengono utilizzate?

Pittura a olio, acrilica e materica a cui si aggiungono materiali e tecniche poco comuni (uso della foglia a oro, stoffe, carte da parati, resine, legno, lamierini e svariati altri materiali).

Quanto dura il corso?

Le lezioni sono una alla settimana da 2 ore ciascuna, anche in questo caso diamo la possibilità di decidere il giorno della settimana in cui partecipare e diamo la possibilità di recuperare, in altre giornate, le lezioni perse.

Sfoglia

Le foto del corso